​​La motobarca del Casale: tra attualità e storia


​“La più antica e più illustre tradizione brindisina… unica in tutto il mondo e più preziosa”


​Efisio e i suoi Blu70: ammirevoli eredi della grande tradizione musicale brindisina 


Ecco i nomi dei primi Brindisini che la ‘storia’ ha documentato


Alla ricerca degli ancestrali abitanti di Brindisi: tra Messapi e coloni Romani


​75 anni fa cadde combattendo il tenente pilota brindisino medaglia d’oro Leonardo Ferrulli


​Il dottor Antonio Di Giulio, eminente brindisino, nacque il 29 giugno di 100 anni fa


La ‘teoria dei vetri rotti’: un opportuno promemoria per il nuovo sindaco


La prima traversata del Fanfulla…” un bel libro scritto da un brindisino di mare


Giustino Durano, il celebre uomo di spettacolo brindisino che nacque 95 anni fa​


Scrivere la storia sognando:  un esperimento ben riuscito a Marco Greco


Fu un brindisino l`inventore delle voliere: Sreabone Lenio... e non Lucio


A 400 anni dalla nascita  del pittore brindisino Bartolomeo Passante, continua irrisolto il giallo delle sue opere


Ecco come Brindisi da Calabrese divenne Pugliese


Quanti Brindisini sono esistiti nel corso della storia? “2.536.733”


Francesco Gerardi:
eclettico sindaco brindisino di fine ‘700 con un DNA spiccatamente trasformista, precursore di tanti brindisini contemporanei, tra sindaci ed aspiranti tali


Tre istantanee “ufficiali” per la Brindisi di alcuni secoli fa: 1496 - 1754 e 1835


Due tragici parallelismi storici ancora avvolti dal mistero:
nel porto di Brindisi l’esplosione della corazzata Benedetto Brin e nella baia di Cuba l’esplosione della corazzata USS Maine


Quei quattro secoli bui tra il VII e l’XI quando la Chiesa di Brindisi -immiserita e per molto tempo quasi inesistente- dipendeva da Oria


Il brindisino Benedetto Marzolla e l’italiano-venezuelano Agostino Codazzi: due insigni personaggi ottocenteschi con due profili professionali paralleli


A fine 800 il Convento dei Cappuccini fu sede della prima Scuola Agraria di Brindisi


La chiesa altomedievale di Santa Maria Crepacore: a Torre Santa Susanna un gioiello del VII Secolo stupendamente conservato


Il palazzo del Duca di Atene: un personaggio trecentesco temuto ed odiato dai brindisini

L’incredibile metamorfosi dei conventi di Brindisi: diventati finanche “Tempi” della musica

La “due volte miracolata” chiesa di San Paolo attualmente in restauro


La travagliata nascita del cimitero di Brindisi ebbe inizio 200 anni fa

Duecento anni fa: quando Mesagne era più importante di Brindisi


Due protagonisti dell’unità d’Italia: un “Romano” di Patù a Napoli e un “Romano” di Gioia del Colle a Brindisi


La Sezione di Brindisi della Società di Storia Patria: un faro di cultura nella vita cittadina


Le storiche epigrafi cittadine sparite



  • As time goes by3:22

​​​​​​​​​Gianfranco Perri

consultant engineer/scrittore giornalista "amateur"